Poffabro

Poffabro (Pofàvri in friulano standard e in friulano occidentale) è una frazione del comune di Frisanco (PN). Sorge a 525 metri di altitudine in Val Colvera, nelle prealpi carniche.

In età romana passava la strada che da Julia Concordia si inoltrava nelle Alpi.

Il borgo è famoso per la sua architettura rurale, con le tipiche case in pietra dai ballatoi in legno, tanto da essere considerato uno dei cento borghi più belli d'Italia.

Nel 1663 la chiesa campestre di Poffabro, dedicata a San Nicolò, diventa autonoma dalla pieve di San Mauro di Maniago.

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Poffabro